Enable on Windows 7 Terminal Services Manager

2012-11-30

Per abilitare la funzionalità di “Terminal services manager” su un client Windows 7 è necessario installare il pacchetto di installazione “Strumenti di amministrazione remota del server per Windows 7” (Windows6.1-KB958830-x86-RefreshPkg.msu), scaricabile qui (la versione in lingua inglese va benissimo).

1. Lanciare il setup Windows6.1-KB958830-x86-RefreshPkg.msu

2. Alla domanda “Installare l’aggiornamento software per Windows seguente?”
Rispondere “Si”

3. Inizia la copia dei file

4. Leggere le condizioni di licenza e premere sul tasto “Accetto”

5. Inizia l’installazione dell’aggiornamento windows KB958830, attendere che esegua il download (anche se non segnalato) e l’installazione.

6. Al termine dell’installazione premere sul tasto “Chiudi”

7. In automatico si apre la guida del software: chiuderla.

8. Aprire nel pannello di Windows, l’installazione delle funzionalità Windows

9. Nella finestra “Funzionalità Windows” attivare

a. “Strumenti di amministrazione remota del server” -> “Gestione server”

b. “Strumenti di amministrazione remota del server” -> “Strumenti di amministrazione ruoli” -> “Strumenti per Servizi Desktop remoto”

10. Al termine dell’attivazione sono accessibili nel persorso:

“Start” -> “Strumenti di amministrazione” -> “Servizi Desktop remoto”

– Desktop Remoti
– Gestione Servizi Desktop remoto

11. “Gestione Servizi Desktop remoto” è l’utility di Windows 7 paragonabile a “Terminal Services Manager”

Un grazie a André N. Klingsheim per il suo tips:
http://www.dotnetnoob.com/2011/01/terminal-services-manager-and-windows-7.html