Windows Master Browser

2012-01-19

Ogni subnet sulla rete windows possiede almeno un master browser per workgroup/dominio, ovvero un computer che gestisce tramite un servizio “browser” l’elenco dei pc nella sezione della rete. Questo servizio è utile per il buon funzionamento della navigazione della rete.

Es:
10.0.0.1 -> Possiede almeno un master browser
10.0.1.1 -> Possiede almeno un master browser

I vari PC apparteneti a tale area, in base alla versione più recente del sistema operativo windows, si aggiudicano automaticamente tale servizio. Per esempio Win7 vince su WinXP, e le versioni Windows Server vincono sulle Windows Desktop.

Una utilità per interrogazioni e modifiche sui master browser è “browstat.exe” un eseguibile della Microsoft.

Per forzare un elezione di un master browser si può procedere come segue:

Lanciare il comando “browstat status” che elenca le informazioni inerenti il workgroup o il dominio della macchina da cui si esegue il comando. Copiarsi il valore inerente al “transport” (es. “\Device\NetBT_Tcpip_{FD84C44E-BA31-4D81-805C-45618DF8EAD2}”)

Lanciare il comando “browstat elect <nome transport> <nome workgroup/dominio>

Fine procedura.

Eventualmente si può impostare un PC windows che sia il preferenziale per la gestione del master browser, ma non è sempre detto perchè vale la regola descritta sopra. Per fare ciò è necessario modificare i parametri seguenti nel registro di sistema e riavviare il PC:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Browser\Parameters
"IsDomainMaster"="TRUE"
"MaintainServerList"="YES"